Forse è ora di fare Italexit e uscire da Euro e Unione Europea

Dopo riunioni dell’Eurogruppo lunghissime e inconcludenti, anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte minaccia velatamente l‘Italexit, l’uscita dell’Italia dall’Euro e dall’Unione Europea:

“Se l’Europa non si darà strumenti finanziari all’altezza della sfida, come gli Eurobond, l’Italia sarà costretta a far fronte all’emergenza e alla ripartenza con le proprie risorse. Ma le risposte nazionali rischiano di essere meno efficaci rispetto ad un’azione coordinata europea e possono mettere a repentaglio il sogno europeo

ITALEXIT SUBITO

https://www.finanza.com/Finanza/Notizie_Italia/Italia/notizia/Eurobond_Conte_sbotta_e_minaccia_Italexit__Ue_batta_un_col-518927

 

Dopo la spaccatura del Consiglio Europeo interviene Mattarella

In piena emergenza Coronavirus, Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella interviene, per la seconda volta in pochi giorni, con una dura presa di posizione nei confronti dell’Unione Europea.

https://www.ilgiornale.it/news/politica/mattarella-l-ora-pi-triste-nostra-storia-1846914.html

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/27/coronavirus-mattarella-alleuropa-tutti-comprendano-prima-che-sia-tardi-vecchi-schemi-fuori-dalla-realta-attendiamo-presto-azioni-concrete-del-consiglio-ue/5751666/

 

No ai Coronabond, Consiglio UE rinvia decisioni per altre due settimane

Mentre la gente in Italia e negli altri Paesi continua a crepare di Covid-19, la Germania ribadisce il suo NO all’emissione di Coronabond o Eurobond per salvare l’economia devastata dalla pestilenza del Coronavirus.

Il Consiglio UE rinvia ogni decisione per 2 settimane, tra l’ira di Giuseppe Conte, che – alla proposta di utilizzare il Mes – dichiara “Strumenti del passato, potete anche tenerveli”.

Non sarebbe il caso di uscire adesso dall’Unione Europea e dall’Euro? Tanto, siamo già fottuti per il Coronavirus. Una volta passata la pandemia, saremo tutti poveri e in fila alla mensa della Caritas per un piatto di minestra, allora se ci dev’essere il tracollo, facciamo schiattare l’Unione Europea una volta per tutte!

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/26/consiglio-europeo-dopo-sei-ore-lintesa-e-su-un-rinvio-di-2-settimane-conte-strumenti-del-passato-ve-li-potete-tenere/5750411/

Pandemia Coronavirus: si ritorna a parlare di Italexit

Pandemia Coronavirus : ITALEXIT

Si ritorna ad invocare l’ITALEXIT, dopo che l’Unione Europea non ha minimamente difeso l’Italia in piena crisi Coronavirus, ma anzi l’ha esposta agli attacchi speculativi con folli dichiarazioni che hanno fatto bruciare miliardi alle borse e precipitare ancora di più nel baratro la nostra già fragile economia.

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/europa-fatta-maglie-chiunque-dica-che-quando-sara-finita-229968.htm

https://www.exportplanning.com/it/magazine/article/2017/12/22/popolazione-mondiale-e-trend-demografici-ecco-come-sta-cambiando-il-mondo/

https://www.ilsole24ore.com/art/nasce-nuovo-ordine-mondiale-sotto-segno-dell-incertezza-ADX5MOC

https://www.wallstreetitalia.com/tag/nuovo-ordine-mondiale/

 

Brexit, la Camera del Regno Unito boccia accordo Londra-Bruxelles

Non parliamo di Italexit oggi, ma di Brexit, dopo la notizia che la Camera del Regno Unito ha bocciato l’accordo Londra-Bruxelles per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.

La notizia è comunque importante, anche perchè ora si aprono diversi scenari che – inevitabilmente – coinvolgeranno in un modo o nell’altro anche le altre nazioni aderenti all’Unione Europea.

A questo proposito, vi segnalo un articolo di Gianni Rosini sul Fatto Quotidiano che indica quattro possibili scenari.